Azienda

sfumatura

La nostra
REALTÀ BIO.

La storia de La Buona Terra nasce nel 1990 dall’intuito imprenditoriale, l’affiatamento e l’audacia di una giovane coppia: Carlo e Teresa Mosca, che danno vita a un progetto molto voluto e pensato. I due avevano già acquisito esperienza nella produzione di prodotti da forno e panificati, e decidono di metterla a frutto in una propria realtà imprenditoriale. La chiamano “Grissinificio Europa”. L’esperienza di Carlo e Teresa Mosca si fonde con la voglia d’innovare. Nascono nuove ricette, la passione e l’amore per la naturalità si esprime in modi nuovi. E l’impresa conquista il proprio spazio nel mercato in modo sempre più convinto. Si arriva al 1999. A Guarene, nel cuore del Piemonte, dove imprenditorialità ed eccellenza s'incontrano da sempre, l’azienda dei coniugi Mosca diventa "La Buona Terra". La parola d’ordine è netta: “Prodotti biologici senza compromessi”. E dunque, ricette e lavorazioni di una volta, artigianalità, naturalità delle materie prime: ma arricchite dal contributo offerto dall’innovazione tecnica. E dalla fantasia.

Ancora oggi è così. Non mettiamo fretta ai nostri prodotti: concediamo loro lievitazioni lunghe e naturali, mentre curiamo, ogni giorno di più, le ricette più adatte a soddisfare i bisogni dei nostri clienti. Le materie prime sono biologiche, prevalentemente italiane, non OGM e scelte con cura. l nostri prodotti sono costantemente monitorati tramite procedure di controllo interne e laboratori esterni accreditati: sia a monte, con verifiche sugli ingredienti, che una volta finiti, per certificarne la qualità. Anche per questo abbiamo ricevuto le più importanti certificazioni di qualità del settore: IFS, BRC e BioAgriCert. Oggi La Buona Terra fa parte del Gruppo Monviso. I ‘prodotti biologici senza compromessi” possono arrivare a un numero più grande di persone.

sfumatura

LA SALUTE DEI NOSTRI CLIENTI È, PER NOI, LA COSA
più importante

sfumatura

Perché scegliere di portare in tavola La Buona Terra?

Esperienza e qualità

I segreti della buona panificazione non sono più segreti, per La Buona Terra, da almeno 30 anni. Da quando la nostra volontà di sfornare grissini e altri prodotti biologici ha preso forma. Da allora, dal 1990, molto è cambiato, e molto non è cambiato per nulla. Non è diminuita l’ossessione, così vogliamo chiamarla, per le cose ben fatte, senza compromessi. È cresciuta invece la nostra capacità produttiva, sostenuta dal contributo delle nuove tecnologie.

Ricerca continua per il soddisfacimento di nuovi bisogni

Nel corso degli anni la nostra volontà è rimasta la stessa: lavorare bene, sempre. Nel tempo si sono aggiunti nuovi obiettivi, come quello di soddisfare nel migliore dei modi esigenze nutrizionali particolari, e offrire prodotti buoni, gustosi e sani. Dedichiamo molte energie anche a pensare nuove ricette. Sempre di qualità. Perché il gusto e la sensibilità comuni cambiano. E con loro, cresce la nostra voglia di assecondarli, e a volte di anticiparli.

Lavorazione artigianale e biologico: i nostri punti fermi

Caposaldo della nostra politica aziendale è il mantenimento della natura artigianale del prodotto, pur con l’aumento dei volumi di produzione. La sfida è rimanere ben radicati nel mercato del biologico, con l’ambizione e la capacità di innovarlo. Abbiamo migliorato processi e sistemi organizzativi, a garanzia di qualità e sicurezza per i distributori e i consumatori. Abbiamo attivato un monitoraggio costante in tutte le fasi della lavorazione. Con un sistema di controllo mediante analisi pianificate su materie prime e prodotti finiti. Dal 2009 in poi sono molte le certificazioni ottenute: IFS Higher level, BRC grade AA, ISO 9001, ISO 45001. La qualità si consolida anche grazie alla costante ricerca di ottimizzare i processi produttivi. È ciò che continuiamo a fare.

Scopri
ANCHE

UNA BUONA IDEA:
richiedi maggiori
INFORMAZIONI